COMPUTER SCIENCE

Academyc Year 2019/2020
First cycle degree in COMPUTER SCIENCE

L-31 - Class Of The Degrees In Data Processing Sciences And Technologies
Place of teaching: Varese - Università degli Studi dell'Insubria
Coordinator - President: MORASCA SANDRO

funzione in un contesto di lavoro:
competenze associate alla funzione:
sbocchi professionali:
funzione in un contesto di lavoro:
competenze associate alla funzione:
sbocchi professionali:
funzione in un contesto di lavoro:
competenze associate alla funzione:
sbocchi professionali:
funzione in un contesto di lavoro:
competenze associate alla funzione:
sbocchi professionali:

Il corso prepara alla professione di (codifiche ISTAT): testo - inglese: 
  • Tecnici programmatori - 3.1.2.1.0
  • Tecnici esperti in applicazioni - 3.1.2.2.0
  • Tecnici gestori di basi di dati - 3.1.2.4.0
  • Tecnici gestori di reti e di sistemi telematici - 3.1.2.5.0
Making Judgements: 

Risultati di apprendimento attesi
acquisizione di una consapevole autonomia di giudizio che consenta:
- di concepire diverse soluzioni per un problema e scegliere quelle che meglio rispondono alle esigenze specifiche del problema da risolvere
- di comprendere in modo sistematico, giudicare e valutare le tecnologie informatiche di lungo e medio termine;
- di individuare la letteratura o gli strumenti più rilevanti per affrontare e sviluppare la soluzione di uno specifico problema;
- di fornire una valutazione delle attività didattiche;
- di effettuare una scelta consapevole del tirocinio;
- di riflettere sulle responsabilità sociali ed etiche collegate all'applicazione delle conoscenze acquisite.

Metodi di apprendimento: le attività di esercitazione e di laboratorio, nonché gli elaborati personali e i progetti di gruppo, l'attività di tirocinio e lo sviluppo dell'elaborato finale.

Metodi di verifica: valutazione dei progetti e degli elaborati personali e di gruppo, valutazione dell'attività di tirocinio e dell'elaborato finale.

Communication skills: 

Risultati di apprendimento attesi:
- acquisizione delle abilità nella comunicazione, in forma orale e scritta, necessarie alla comunicazione delle idee, dei problemi e delle soluzioni in ambito informatico e più in generale in ambito scientifico;
- utilizzo della corretta terminologia degli ambiti disciplinari inclusi nel percorso formativo con particolare attenzione alla terminologia inglese.

Metodi di apprendimento:
- attività di laboratorio;
- progetti ed elaborati personali e di gruppo;
- preparazione dell'elaborato finale;
- esperienze di studio all’estero.

Metodi di verifica:
- prove d'esame orali e scritte;
- valutazione dei progetti e degli elaborati personali e di gruppo, delle prove di laboratorio, dell'elaborato finale e della prova finale.

Learning skills: 

Risultati di apprendimento attesi:
- acquisizione di adeguate capacità per l'approfondimento e consolidamento delle proprie conoscenze e per lo sviluppo individuale di nuove competenze.

Metodi di apprendimento:
- tali abilità sono acquisite dallo studente nel percorso di studio nel suo complesso e in particolare nelle attività di studio individuale e nell'attività di tirocinio.

Metodi di verifica:
- prove di esame individuale, attività di tirocinio e prova finale.

La prova finale consiste nella stesura di un elaborato che viene redatto sotto la guida di un docente con funzioni di supervisore e relatore. L'elaborato può essere: a) una relazione ed approfondimento del lavoro fatto nel contesto di un tirocinio svolto presso un'azienda o ente esterno; b) una relazione sul lavoro fatto nel contesto di un tirocinio svolto internamente all'università; c) una relazione su metodologie o tecnologie innovative proposte come soluzioni di problematiche emergenti.
In ogni caso, l'elaborato su cui si basa la prova finale deve dimostrare la comprensione di un problema, la conoscenza di tecniche, strumenti e metodi applicabili nella soluzione del problema e la capacità di esporre in modo critico le relazioni fra tecniche strumenti e metodi da una parte e le caratteristiche del problema dall'altra.
L’elaborato viene valutato da una Commissione di docenti, nominata secondo le regole stabilite dal regolamento didattico d'Ateneo, che in seduta pubblica procederà alla proclamazione.
La prova finale viene valutata in base ai seguenti criteri:
● Raggiungimento degli obiettivi;
● Correttezza, chiarezza e sinteticità dell'esposizione;
● Correttezza nell'uso degli strumenti e metodi adottati e qualità del risultato;
● Adeguatezza degli strumenti e dei metodi scelti per risolvere il problema;
● Innovatività delle soluzioni proposte;
● Soddisfazione del committente, nel caso di lavori svolti nell'ambito di tirocini esterni;
● Autonomia e intraprendenza dimostrate dal candidato durante il lavoro di preparazione dell’elaborato finale.

Alla prova finale sono attribuiti 3 cfu.